Scoprirsi in Arte con il Colore

2 Marzo 2020

L’associazione tra emozioni e colori è una cosa di cui si parla da tempo. Molti, infatti, già conoscono per sommi capi il “significato” di alcuni colori e l’uso che se ne fa in alcuni contesti e/o ambienti. Oppure hanno esperienza diretta di come, il colore, possa avere degli effetti sulla nostra persona, generando energia, calma, intrattenimento.

 

Siamo continuamente condizionati o suggestionati dal significato dei colori.

 

Ad esempio, la società propone, e talvolta impone, l’uso di determinati colori per classificare alcune cose. Vedi i semafori, le segnaletiche, alcuni simboli o usanze culturali (nero per il lutto, bianco per l’abito da sposa, toni pastello per la Pasqua ecc…)

Altre volte sono le esperienze di vita a proporci delle associazioni del tutto personali, tra il nostro sentire ed uno specifico colore.

Oppure è questione di vibrazioni spontanee e incondizionate!

 

Fatto sta che, ognuno di noi vive e sente i colori con cui si interfaccia!

 

Hai mai pensato al significato che i colori, o alcuni di essi, hanno per te?

 

Proviamo a prendere consapevolezza rispetto a questo e al fatto che il colore è un canale comunicativo/espressivo che tutti noi possiamo conoscere e utilizzare, per creare e/o esplorare.

 

Mettiamo dunque l’arte a servizio della psicologia e la psicologia a servizio dell’arte, nell’esercizio che presentiamo di seguito!

 

Hai mai sentito parlare del Vocabolario Cromatico?

 

 

È un vocabolario che possiamo creare noi stessi! Fatto di parole- rappresentanti sensazioni, emozioni, pensieri, cose che sono significative per noi- a cui possiamo associare dei colori.

Non optiamo dunque per una spiegazione verbale del termine ( come avviene con un comune vocabolario) ma optiamo per una definizione cromatica specifica del termine in questione.

 

Facciamo un esempio, alcune cose sono più semplici se mostrate!

 

Il mio vocabolario cromatico:

Noia- Marrone

Profondità- Nero con venature viola

Esplorazione- arancione bruciato

Energia- oro

Gioia- giallo

Richiamo alle origini- verde bottiglia

 

Così facendo, avremo il nostro personalissimo vocabolario cromatico che potremo, in seguito, utilizzare in vari modi.

 

Allora sei pronto a conoscere i tuoi colori? I colori del tuo sentire, dei tuoi interessi, del tuo personalissimo mondo? Prendi carta e penna!

 

Nel prossimo articolo ti proporremo step ulteriori da poter fare con l’ausilio del tuo vocabolario cromatico!

 

Dott.ssa Luisa Attracta Orlando

 

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto potrebbe interessarti anche: Scoprirsi in Arte per generare creatività!

 

Se desideri conoscere gli eventi di “Scoprirsi in Arte” in programma consulta la sezione Eventi di questo sito.

 

Esplora anche  http://www.asortofweird.com/academy